Accedi al sito
Serve aiuto?

Residenza all'Annunziata

Gli alloggi sono così suddivisi:

•    n° 1 monolocale al P.T. di mq.38 con zona cottura e bagno;
•    n° 2 bilocali al P.T. di mq.55 con affaccio sul giardino pensile
•    n° 4 bilocali di  mq. 60 con terrazzo al 1° e 2° Piano
‚Äč

La loro realizzazione è stata effettuata riqualificando gli spazi adibiti in precedenza all’ospitalità dei ricoverati nella casa protetta facendo ricorso alle ultimissime tecnologie per il confort ed il risparmio en energetico: il riscaldamento è a pavimento, il calore viene ottenuto da una caldaia a condensazione, la climatizzazione impiega una pompa di calore, tutte le pareti sono state isolate e coibentate, l’illuminazione è a led. Ogni alloggio dispone di linea telefonica con chiamate illimitate, accesso alla rete internet e cablatura per la videosorveglianza. Gli arredi, completi in ogni dettaglio, comprendono elettrodomestici di ultima generazione, quali piastre di cottura ad induzione e forni a microonde. 
Gli spazi comuni sono stati ricavati all’interno, al piano terra nell’atrio a volte seicentesche e nel cortile esterno che si affaccia sulla valle dell’Arda, in origine adibito ad orto per il convento francescano,in cui oltre al soggiorno è possibile praticare il giardinaggio o l’orticoltura grazie ad apposite fioriere che si sviluppano in altezza.Gli appartamenti hanno a disposizione anche un locale uso lavanderia ed asciugatura automatica oltre alla possibilità di accesso alla palestra attrezzata per cure fisioterapiche, situata nel sottotetto della ex chiesa dell’Annunciata ed utilizzata in precedenza per gli ospiti della casa di riposo.

Gli alloggi  sono situati sui tre piani dell’ala ovest  del complesso immobiliare posto in Castell’Arquato, Via Vassalli con ingresso dalla stessa via al numero civico 57, serviti di ascensore, tra loro integrati da spazi comuni e servizi e realizzano un servizio residenziale a carattere  permanente e continuativo, ma anche  temporaneo, destinato a persone anziane disabili o famiglie con persone anziane  con limitata autonomia e bisognose di medio-alta protezione sociale e bassa protezione sanitaria.
Il servizio realizzato  con l’attivazione degli alloggi costituisce una “gestione di appartamenti o alloggi protetti“, non soggetto ad autorizzazione al funzionamento ai sensi del punto 3 della Delibera della Giunta Regionale n° 2000/564 del 1.03.2000 e successive modificazioni ed integrazioni . 


Il nuovo servizio è denominato: 

 

RESIDENZA all’ ANNUNZIATA 
FONDAZIONE VASSALLI - REMONDINI - BELFORTI - BARANI

 

ed è stato pubblicizzato con la formula :
La Residenza applica un retta onnicomprensiva di utenze elettriche e telefoniche, di acqua potabile, di riscaldamento e climatizzazione, di acqua calda, di collegamento televisivo e internet illimitato, di portierato intelligente, di lavanderia, di palestra e di una quota minima assistenziale

con la frase:                                                                     
Vivere in serenità e sicurezza nel Centro Storico in posizione panoramica in edificio storico-artistico dotato di ampio giardino pensile in alloggi  affacciati sulla Valle dell’Arda. La retta è fissata in 500€/mese, variabile a seconda del nucleo famigliare.

Attualmente sono occupati n°5 alloggi sui 7 disponibili, da nuclei formati da una sola persona. Gli utenti sono assistiti dal servizio portineria-custode formato da una coppia di coniugi in grado di svolgere il servizio di assistenza-sorveglianza 24ore su 24.

Per gli ospiti che non desiderano cucinare è possibile ottenere la fornitura dei pasti a domicilio tramite convenzione con il servizio comunale al costo di €5,20/gg.

Altri servizi (infermiere, medico, assistente domiciliare, pulizia ecc.) sono ottenibili su richiesta ed a pagamento.

Atrio Residenza Residenza All'Annunziata Giardino Residenza
Scarica il nostro Volantino